• agrotecnici@enpaia.it

  • 800 24 26 24

Bonus una tantum di € 200 previsto dal Decreto Legge 50 del 17 maggio 2022

Il Decreto Legge 50 del 17 maggio 2022, prevede all’art. 32 il riconoscimento una tantum di € 200 a tutti i pensionati con reddito personale  assoggettabile  ad  IRPEF,  al netto dei contributi previdenziali e assistenziali, non superiore per l’anno 2021 a 35.000 euro.

Per i pensionati della Gestione Separata Agrotecnici che hanno maturato il diritto, la prestazione verrà erogata direttamente dalla Gestione qualora il  casellario  centrale  dei   pensionati, così come previsto dalla normativa, abbia indicato la Gestione come liquidatore del beneficio, in alternativa dovrà provvedere altro ente di previdenza (ovvero nei casi di presenza di più pensioni ed il casellario ha indicato un altro ente di previdenza per la liquidazione dell’importo)

Per procedere alla liquidazione, la Gestione ha provveduto all’invio, agli ipotetici beneficiari, di un modulo da firmare e restituire.

L’art. 33 del medesimo decreto prevede il riconoscimento di analogo beneficio nei confronti dei liberi professionisti.

Per questo beneficio, siamo in attesa del decreto attuativo che indicherà la procedura da seguire.